Arriva L’iPod Touch, L’iPhone viene scontato di 200 Dollari e Nokia Cerca Di Approfittarne

Il cellulare Apple nel frattempo cala notevolmente di prezzo: il modello da 8 Gb passa da 599 dollari a 399, e quello dal 4 Gb esce del tutto dal listino.

Apple ha lanciato ieri il nuovo iPod touch caratterizzato dalla rivoluzionaria interfaccia utente multi-touch di Apple, introdotta per la prima volta su iPhone, che permette agli utenti di cercare e godersi tutta la propria collezione di musica, video e altro su un bellissimo display widescreen con il semplice tocco di un dito.

Apple lancia iPod touch e l'iPhone cala di prezzo

L’interfaccia multi-touch utilizza un nuovo software all’avanguardia per presentare una perfetta interfaccia utente per ciascuna applicazione. L’iPod touch include inoltre capacità di rete wireless Wi-Fi, la prima in assoluto su iPod, e tre applicativi che ne fanno uso:

 

  • Safari, il browser più avanzato mai visto su un dispositivo mobile, permette agli utenti di visualizzare in modalità wireless pagine web allo stesso modo in cui appaiono sul proprio computer, ed è caratterizzata da funzioni come Google Search o Yahoo! oneSearch;
  • YouTube di Apple permette agli utenti di guardare in modalità wireless oltre 10 milioni di video gratuiti dal sito Internet di video più famoso;
  • il nuovo iTunes Wi-Fi Music Store permette agli utenti di fare browsing, ascoltare in anteprima e acquistare, sempre in modalità wireless, canzoni singole o album dal negozio di musica online più famoso al mondo.

“L’iPod touch è un iPod storico, che lo traghetta verso una generazione di funzionalità completamente nuove basate sulla sua rivoluzionaria interfaccia multi-touch e sulle capacità di rete wireless Wi-Fi integrate,” ha affermato Steve Jobs, CEO di Apple. “Le persone saranno sedotte dalla sua sottigliezza e da quanto riesca a fare.”

 

Apple lancia iPod touch e l'iPhone cala di prezzo

iPod touch

 

L’iPod touch è sottile, appena 8 mm, ed è disponibile a partire da 299 euro (IVA incl.). Con il suo schermo widescreen da quasi 9 centimetri, il touch è perfetto per guardare film, serie televisive, così come per visualizzare foto e copertine di album musicali. Ha un accelerometro integrato che rileva automaticamente quando l’utente ruota il dispositivo dalla posizione verticale a quella orizzontale. Quando si va alla musica, cambia automaticamente in Cover Flow in modo che si possa navigare nella propria collezione musicale attraverso le copertine degli album, semplicemente con un tocco delle dita. Quando si guardano le foto, visualizza automaticamente la foto nelle sue dimensioni orizzontali; e quando in Safari mostra le pagine web orizzontalmente. Possiede anche un sensore integrato di luce ambientale che adatta automaticamente la luminosità del display. E’ caratterizzato da una capacità di riproduzione audio di 22 ore e fino a cinque ore di riproduzione video.

L’iTunes Wi-Fi Music Store permette di navigare attraverso le liste Top Ten iTunes di singoli e album, in generale o per genere musicale, controllare le nuove uscite e i “What’s Hot,” o cercare le proprie canzoni, album o artisti preferiti. L’utente puo’ ascoltare in anteprima, gratuitamente qualsiasi canzone, per poi acquistare e scaricare quella di proprio gradimento direttamente sul proprio iPod touch attraverso Wi-Fi. La musica scaricata sarà automaticamente caricata nella propria libreria iTunes alla prima occasione successiva in cui l’utente sincronizza il proprio iPod touch con il proprio computer.

 

Apple lancia iPod touch e l'iPhone cala di prezzo

iPod classic

 

Con il browser web Safari l’utente può visualizzare le pagine web nel modo in cui sono state ideate per la visualizzazione, con la capacità di fare zoom in qualsiasi pagina web, con un tocco di dita. Il browser include Google Search e Yahoo! oneSearch integrati, in modo da permettere all’utente di trovare le informazioni necessarie in modo facile e veloce. E’ presente YouTube di Apple che permette di accedere, navigare e cercare in modalità Wi-Fi fra i milioni di video gratuiti di YouTube.

 

Apple lancia iPod touch e l'iPhone cala di prezzo

iPod nano

 

Apple ha inoltre annunciato un accordo esclusivo con Starbucks che permetterà agli utenti di accedere all’iTunes Wi-Fi Music Store gratuitamente nei negozi Starbucks americani che aderiranno all’iniziativa a partire dal mese prossimo. Quando l’utente entra in uno di questi negozi Starbucks, il proprio iPod touch, iPhone, o PC o Mac che hanno installato iTunes riconosceranno automaticamente iTunes Wi-Fi Music Store. L’utente potrà vedere quale canzone sta suonando in quel momento o è stata appena suonata nel negozio e può immediatamente averne un assaggio audio, acquistarla e scaricarla via Wi-Fi.

iPod è la famiglia di lettori di musica digitale più famosa del mondo, con oltre 100 milioni di unità vendute. Apple ha annunciato il rinnovamento della linea iPod, con iPod shuffle in cinque nuovi colori, iPod classic con capacità di archiviazione fino a 40000 brani, l’iPod nano con riproduzione video. Gli utenti di iPod possono scegliere tra un’ampia gamma di accessori, con oltre 4000 prodotti realizzati appositamente per iPod, tra cui custodie, accessori per il fitness, sistemi di altoparlanti e accessori per la connettività di iPod in oltre il 70% delle automobili statunitensi.

 

Apple lancia iPod touch e l'iPhone cala di prezzo

Serie Apple iPod

 

La disponibilità del nuovo iPod touch è prevista nel corso del mese di Settembre. Il modello iPod touch da 8GB costa 299 euro (IVA incl.) e il modello iPod da 16GB 399 euro (IVA incl.). iPod touch richiede un computer Mac con porta USB 2.0 e Mac OSX versione 10.4.10 o successiva e iTunes 7.4; oppure un PC Windows con porta USB 2.0 e Windows Vista o Windows XP Home o Professional (Service Pack 2) o successiva e iTunes 7.4. È richiesto inoltre un accesso a Internet, per cui si raccomanda una connessione a banda larga, che potrebbe essere a pagamento.

 

E Intanto cresce la guerra tra nokia e apple, guardate su google nello stesso momento cosa è apparso

 

Due pubblicità vicine tra di loro. Una è quella della Apple, che elogia la fortuna dei futuri acquirenti dell’iPhone, il cui prezzo è sceso di 200 dollari. L’altra è la pubblicità della Nokia, che prova a conquistare quelli che l’iPhone l’avevano comprato prima, e ora sono delusi dal forte taglio al prezzo del cellulare.

Via: Cellulari.it