Scribe, rilasciato il client di WordPress

 

Avevamo parlato due giorni fa del client di WordPress, Scribe, sviluppato in Python da Jay Fenton in meno di un’ora per il suo amico Ewan. Oggi l’autore ha deciso di renderlo pubblico su un sito web dedicato. Una volta installato, la prima schermata ci chiede di inserire l’indirizzo del server XML-RPC insieme a username e password. Poi possiamo iniziare a creare i nostri post, salvarli e pubblicarli oppure possiamo modificare delle bozze già salvate. L’applicazione ci permette di inserire il testo del post, scegliere le categorie dello stesso e tramite un menu “insert” ci consente di aggiungere link ad immagini, link ad altri siti, paragrafi, ecc., anche se occorre un minimo di conoscenza dell’HTML. Il programma è in fase di beta e per chi volesse inviare feedback all’autore, bisogna visitare #scribe su Jaiku. Anche se il client è migliorabile, finalmente abbiamo un’alternativa freeware a Wavelog che funziona poi su tutti gli S60 3rd edition. L’applicazione necessita di PythonForS60 e PythonScriptShell e la potete scaricare cliccando qui sotto. (via SmsTextNews e TheSymbianBlog)